TUTTI CONTENTI?

Il Piccolo Ranger e le anticipazioni delle prime bozze della copertina hanno scatenato una serie di commenti, consensi ma anche dissensi. Ho letto con attenzione tutto quello che mi avete scritto, ho risposto e con diversi di voi ho instaurato un dialogo costruttivo. Ho fatto comunque tesoro di tutte le vostre osservazioni e in redazione ci siamo messi al lavoro per rendere questa nostra nuova pubblicazione ancora più bella e convincete.
E, soprattutto, il più possibile aderente alle richieste dei nostri futuri lettori.

.

Il Piccolo Ranger n. 1, fronte

.

Abbiamo ridisegnato il logo di testata, partendo dal titolo scritto sulla copertina del numero 1 del 1963, attualizzandolo. Siamo intervenuti sul volto di Kit, rendendolo più… occidentale, ma soprattutto più rispettoso del tratto di Francesco Gamba. La stella originale è tornata in copertina, anche se può essere un po’ ridondante con la testata; ma è un marchio di fabbrica che certamente non potevamo abbandonare per strada.

.

Il Piccolo Ranger n. 1, retro

.

E, dulcis in fundo, ecco in quarta di copertina la riproduzione della cover originale disegnata da Franco Donatelli. Non riusciremo a riprodurle tutte a colori (visto che i nostri albi hanno una foliazione ampia e propongono due numeri della collana Gli Albi del Cowboy), ma meglio metà che niente. Le cover di Donatelli che non compariranno in quarta di coperta, verranno elaborate nel frontespizio interno.

.

Il Piccolo Ranger n. 1, copertina completa

.

Ora che ce l’abbiamo messa davvero tutta per accontentarvi, non vi resta che andare in edicola e… comprare due copie! Una da leggere e una da tenere immacolata come investimento. Oggi lo fate per noi, per aiutarci a rimanere in edicola, e domani per voi, che avrete una collezione preziosa e di alto valore commerciale. Ma naturalmente, se comprerete una copia sola, vi vorrò bene lo stesso!

.


155 Commenti a “TUTTI CONTENTI?”

  • Tony M:

    Così è un buon compromesso rispetto a prima, sono soddisfatto!
    Non resta ora che diffondere il passaparola il più possibile 😉

    • Gianni Bono:

      E allora, via. Inizia pure le danze… perché tra poco siamo in macchina (da stampa) e il giorno fissato in edicola.

  • vincenzo:

    Ora va molto meglio(pur se il viso sembra ”accinesato”) e così stramerita…e va preso :-)
    Grazie gianni per ora,e pensa seriamente ad una ristampa di Robin hood della Dardo(o i tre moschetieri) facendo semmai un questionario o roba simile on line come fa il sito ayyyyak.
    Questi son generi che son sempre piaciuti e che,negli ultimi anni,hanno avuto all’attivo diversi film hollywoodiani.
    Ciao ciao
    Vincenzo

    • Gianni Bono:

      Robin Hood è stato pubblicato dalla Dardo, ma il materiale è inglese. Ora i diritti sono in seno a una multinazionale con la quale è molto difficile dialogare e, sooprattutto, far capire la realtà del nostro mercato. Vedremo….

  • Alberto:

    Perfetto! GRAZIE MILLE, GIANNI!

  • Paolo:

    Bellissima veste grafica!
    Ottime scelte; molto azzeccata anche la costola che, spero, rimarrà degli stessi colori in ogni numero (per capirsi amo le costole sempre uguali di un Mister No Riedizione e non apprezzo, invece, quelle di colore diverso ogni volta come in Mark… una collezione “arlecchino” non è troppo bella da vedersi).

    Ora il PR può davvero lanciarsi nella sfida delle edicole 😉

    • Gianni Bono:

      Certo. La costola resterà sempre dello stesso colore. Vediamo come andrà la sfida…

  • stefano:

    Ok adesso va bene.
    Io ne comprerò 2 copie.

  • Paolo:

    Sono molto soddisfatto di questa veste grafica, avete fatto veramente un buon lavoro. Collezionerò sicuramente il PR in tutte le sue uscite in edicola……..Grazie

  • Max:

    visto che avete fatto 30 potevate fare 31, proponete le copertine originali in quarta di copertina ? scusate ma a me sembra un po di presa in giro, e odio i 2 albi in 1, per questi motivi mi dispiace ma non contribuirò alla ristampa, chissa quanti la pensano come me ma non scrivono su questo blog

    ” TUTTI CONTENTI? ” no! no! ” QUASI TUTTI CONTENTI “

    • Gianni Bono:

      Non lo so quanti siano che la pensano come lei, ma non sono certo i nostri lettori. Addio

  • MicGin:

    secondo me dovete fare attenzione alle pose del piccolo ranger in copertina, stando attenti a non riferirvi al western in generale ma cercando di cogliere gli spunti migliori di quelle storie. villa ha fatto un lavoro maiuscolo su Tex, proprio un lavoro prima di omaggio e poi di rilettura e rivisitazione. Così convincerete tutti. E il volto personaggio, per i primi vecchi 100/110 numeri è più bambino.

    • Gianni Bono:

      Grazie dei preziosi consigli. Condividiamo – soprattutto il giudizio su Villa – e li giriamo a Massimo Rotundo.

  • MicGin:

    e naturalmente la prendo!

  • Bene sono soddisfatto, spero come ribadito al mio primo commento che la scritta cambi colore in ogni albo e non rimanga sempre gialla. Non e’ una stupidaggine ma aiuta i lettori a riconoscere subito l’albo in edicola e a non scambiarlo con quello del mese precedente. Adesso non resta che diffondere l’ iniziativa tra i lettori e un grosso in bocca al lupo.

    • Paolo:

      A me piacerebbe che, più che la scritta (ultimamente la tendenza nelle nuove collane è lasciare invariato il colore della scritta in ogni numero…), cambiasse colore la Stella in copertina, come succedeva nella serie originale…

    • Gianni Bono:

      Beh, Umberto, il disegno cambia molto da numero a numero ed è difficile confondersi. D’altro conto una serie si chiama Collana proprio per la sua uniformità.

    • Gianni Bono:

      Paolo, la testata resterà sempre dello stesso colore, ma la stella cambiarà di volta in volta in funzione dello sfondo.

  • Silvestro:

    Spero che arrivi anche al mio edicolante!!!

    • Gianni Bono:

      Dacci i dati del tuo edicolante e vedrai che riceverà sicuramente Il Piccolo Ranger già dal primo numero.

    • silvestro:

      Il mio edicolante è:
      TABACCHI MANGO GIUSEPPE – PIAZZA VITTORIO EMANUELE III – 85048 ROTONDA (PZ). Il primo numero ormai l’ho ordinato alla If. spero per il secondo. Un’altra cosa. Ma la serie della riedizione di Akim della If si interrompe al n. 7?

    • Gianni Bono:

      Ok. Abbiamo girato i dati al distributore. Sì si interrompe con il n. 7

  • simeone:

    Non si puo essere che soddisfatti. A me piaceva anche prima, e quindi questa novità e la benvenuta. Per quanto mi riguarda, mi auguro solo che da bimestrale, caro Gianni, tu la faccia diventare mensile.
    Grande Gianni e grande PR.
    e da Marzo, mi auguro, sotto con Judas, Gil, Jesus, Coyote e Lupo Bianco.
    Cosi ritornero, almeno con la mente a quando ero ancora un bambino.

  • nick:

    Perfetto,sono soddisfattissimo,non vedo l’ora di acquistare il n°1. Mi raccomando Gianni,se oltre al Piccolo ranger riproporrai pure Kerry il trapper(come mi sembra di aver capito da una tua dichiarazione su questo blog) non ti limitare a pubblicare solo le storie di Sclavi(come fecero le edizioni Bd) ma anche le altre. Un grosso grazie alle Edizioni If.

  • Fabio di Pegli:

    Cavolo… io ero già deciso a non comprare la serie, e il mio portafoglio (da buon genovese) gongolava.

    Ma adesso… beh, direi che Gianni ha fatto davvero di tutto per venire incontro anche ai più critici. Certo, io resto convinto che l’originalità delle copertine dipinte avrebbe aiutato le vendite… ma questa resta una scelta editoriale, e non posso che augurarmi che sia la migliore possibile (seppure diversa da quella che avrei scelto io).

    Alla fine dei conti… altro salasso, e altro spazio da cercare nella libreria…
    :-)

  • Io l’aspettavo da tempo e comprerò una copia perchè già ne compro altre 10 di testate, tra cui Mister No e quindi 12 euro mi pare un pò troppi!
    Ma grazie….le mie 6 cartoline son servite (anche)!!!

    • Gianni Bono:

      Guarda che le due copie era una provocazione/scherzo. Ma è ovvio che speriamo che oltre ai lettori affezionati, ci siano anche i sostenitori.

  • mionome:

    Tutti contenti? Bono, non ci sta facendo un favore. Siamo clienti, e i clienti (un tempo) avevano sempre ragione 😉

  • Gianni Bono:

    Non sto facendo un favore a nessuno. Ho cercato solo di ascoltare la voce dei miei lettori. I clienti hanno sempre ragione, è vero. Lo diceva un vecchio proverbio che qualcuno ha cercto di attualizzare….quando i clienti c’erano davvero. Oggi sono sempre meno, purtroppo. E dobbiamo farcene tutti una ragione.

  • Roberto:

    Ciao Gianni,
    fin dal tuo annuncio ero entusiasta della ristampa delle avventure del Piccolo Ranger, con questi piccoli accorgimenti lo sono ancora di più! :)

    Un grosso in bocca al lupo per questo e per gli altri tuoi progetti editoriali, e appuntamento in edicola il prossimo 10 Febbraio! 😉

    Ciao,
    Roberto

    • Gianni Bono:

      Bene. Speriamo che il 10 febbraio siate davvero in tanti e così il 10 di aprile e poi, se tutto va bene, il 10 di ogni mese, per i prossimi 10 anni!

  • Alessandro:

    Fantastico! Sono dei vostri senza ‘se e senza ma’.
    Quanto l’ho desiderata questa riedizione! Sono sicuro che, come tutte le altre uscite della If, sarà una ristampa di ottimo livello e con il valore aggiunto dei sempre validi e interessanti redazionali.
    A me, a differenza di altri appassionati, piace sempre moltissimo che siano accorpati due-tre episodi in un solo albo: vuoi mettere la soddisfazione di maneggiare un fumetto così polposo rispetto ai striminziti albetti di scarse 100 pagine…
    Di sicuro bisogna trovare il modo di valorizzare le splendide copertine originali (bè naturalmente fino a un certo punto della serie, poi sono diventate delle copertine normali). Magari si potrebbe pubblicare un volume che le raccolga tutte stampate su ottima carta, così come spesso accade per certe serie di fumetti americani tipo Fables, Sandman ecc.
    Non me ne perderò un numero anche se mi sono già dissanguato con alcune ristampe anastatiche dopo che a un certo punto gli originali hanno assunto prezzi improponibili sul mercato dell’usato collezionistico.

    • Gianni Bono:

      Mentre ti sto rispondendo, ho tra le mani le primissime copie del n. 1. E’ davvero “sostanzioso”… E credo che, in fin dei conti, sarà proprio la sostanza a vanificare i “se” e i “ma”…

  • AndreaL:

    L’avrei comprata lo stesso, ma sono ancora più soddisfatto di prima.
    So che é prematuro parlarne, ma dopo il nr. 42 della serie originale, gli albi non conterranno più 130 pagine, bensì 98. Ne inserirete tre invece di due?

  • Mah. Io più che disquisire fino alla nausea sulla confezione, penserò a godermi i contenuti. Che se senti parlare gli altri, sembrano tutti esperti dell’arte fina dell’estetica editoriale. Hai tanta pazienza, caro Gianni.

    Devo ammettere, però, che la font utilizzata in questa versione è molto più azzeccata della precedente 😉

    • Gianni Bono:

      Beh, i consigli e le critiche sono sempre utili. Soprattutto se costruttivi. E noi di quelli abbiamo bisogno e di quelli teniamo sempre conto.
      La pazienza fa parte dell’indole umana. E io ho molta… indole!

  • luca:

    sono contentissimo bravo gianni

    • Gianni Bono:

      Grazie. Anch’io altrettanto di aver accontentato te e tantissimi altri amici. Appuntamento in edicola per commentare il n. 1 dopo averlo acquistato.

  • Salvatore Granato:

    Anch’io sarò in edicola il 10 febbraio per l’acquisto del primo numero di PR ed iniziare la raccolta della serie.
    Oggi ho comprato il n.107 di Blek, colgo l’occasione per ringraziare le Edizioni If per aver dato luogo ad una opera omnia su tutto quanto è stato pubblicato su Blek sia in Italia che all’estero, per giunta, arricchito da preziosi articoli sulla storia editoriale.
    Da parte mia ogni sostegno alla nuova pubblicazione.
    Ciao Gianni.

    • Gianni Bono:

      E altri ancora ne troveremo per rendere l’opera davvero omnia. Sia di quanto pubblicato sia dell’inedito. Infatti siamo venuti in possesso, proprio in questi giorni, di due storie di Miki e Blek realizzate in Serbia e mai pubblicate. Mancano “solo” i testi. Speriamo di trovare le sceneggiature…

  • Gennaro:

    …chiaramente prendero’ 2 copie…di questa fantastica serie. Grazie infinite Gianni.

    • Gianni Bono:

      L’acquisto delle 2 copie era una provocazione. Ma più copie vendiamo più possibilità abbiamo di restare in edicola senza sacrifici….

  • Scusa Gianni ma all’interno dell’albo il prossimamente alias la copertina del numero seguente spero che venga messo. Non farmi questo piccolo scherzo.

  • Alex P.:

    Vorrei chiedere a Gianni se fosse possibile modificare le future storie della Buffolente reinchiostrandole al computer con un altro tratto… Apprezzo la Buffolente per quello che ha fatto, ma quell’inchiostratura è troppo datata! Scusa se la richiesta ti può apparire bislacca… e sicuramente è impossibile accorparsi un lavoro simile, ma sognare non costa nulla, no?

    • Gianni Bono:

      Bisogna rispettare il lavoro dei professionisti e valutare le possibilità artistiche in funzione anche dell’età. Ricordo che Lina, ormai ottantenne, lavorava con noi con lo stesso entusiasmo di quando ne aveva venti, e non mi peretterei mai di ritoccare neanche un puntino del suo segno. Sì proprio una richiesta bislacca…

  • luca:

    sono molto contento della ristampa del piccolo ranger e subito comprerò 2 copie.però avrei preferito che le copertine venivano disegnate come da originale era piu bello.comunque grazie lo stesso gianni e speriamo bene….ciao

    • Gianni Bono:

      Se avessimo i soldi necessari, usciremmo in edicola con le variant cover. Ma purtroppo non abbiamo i mezzi per farlo…

  • andreadel:

    gianni fai i modo che il piccolo ranger giunga anche nella mia edicola ti prego io abito in sardegna provincia di nuoro località cala gonone il nome dell’edicolante è gometz fausta non voglioo esser obbligato a farmi 50 kilometri x trovarlo altrove il mio fumetto preferito sarò sikuramente fra i +contenti se non il + contento di questa ristampa

    • Gianni Bono:

      Stiamo cercando di capire con il distribiutore nazionale se possiamo intervenire direttamente sul fornito edicola. O se invece è il distributore locale che lo decide in base alle richieste dell’edicolante. Per non sbagliare chiedi intanto al tuo edicolante che ne faccia richiesta. Il nostrio distributore è Press-di, cioè Mondadori.

  • paolo:

    caro gianni ho apprezzato molto il fatto che hai ascoltato i consigli di noi lettori x dare alla luce una edizione del piccolo ranger più vicina possibile ai nostri gusti.grazie. ho letto che volete pubblicare altro materiale tipo judas e gil vorrei saperne di più. potresi fare un piano dell’opera sia delle serie sopra citate sia del piccolo ranger in un’angolo a parte in modo che si possa accedervi in maniera semplice e di aver quindi soddisfatte tutte le nostre curiosità? eempio nel numero 1 del P.R. verranno pubblicate le seguenti storie etc….chiedo troppo? aspetto con ansia il 10 febbraio ciao

  • ho saputo solo a inizio settimana la notizia della nuova uscita della ristampa da parte vostra del Piccolo Ranger, e la notizia mi ha entusiasmato parecchio.sono molto soddisfatto della copertina di Massimo Rotundo e della decisione di farla completamente nuova anziche’ riprendere quelle di donatelli….bellissime, ma che sono gia’ state proposte da stefano mercuri.ne approfitto per darvi l’ indirizzo della mia edicola di fiducia, voglio essere sicuro che arrivino almeno 2 copie, che sicuramente il 10 febbraio arraffero’ in velocita’. – tabaccheria marchisio nicoletta strada cauda – 12051 alba ( cn ). CIAO E GRAZIE DI ESISTERE.

    • Gianni Bono:

      Fai fare la richiesta dal tuo edicolante al distributore locale. Noi cerchiamo di intervenire con Press-di, il nostro distributore nazionale. E vediamo chi fa prima. Purtroppo in questi tempi si lavora anche così…

  • se qui non scrive piu’ nessuno, dico ancora 2 cose io. spero caro Gianni che il vostro nuovo Piccolo Ranger, abbia innanzitutto successo nelle vendite in modo da passare al piu’ presto mensile………a me piacerebbe anche quindicinale. scherzo, comunque un sincero in bocca a l lupo da uno che del Piccolo Ranger colleziona anche le cover del mitico Francesco Gamba, oltre che le striscie , le raccoltine e il formato gigante e tutto cio’ che in giro c’e’ e parla di Kit Teller. Ancora saluti, Ciao a tutti , ci si ritrova in edicola il 10 febbraio.uuuuuuaaaaauuuuu.

    • Gianni Bono:

      La mia latitanza è dovuta a tanti impegni, anche personali, che mai come in questo momento mandano in tilt ogni più sincera programmazione. Vedo che anche tu come il sottoscritto fai parte del club dei malati onniraccoglitori di fumetti…

  • Simeone:

    Si sta avvicinandio l’ora , e non vedo l’ra di avere fra le mani, quello che io reputo un mito, in fatto di fumetti.
    Non ho comprato quelli della Mercury perche avrei dovutto accendere un altro muto, oltre quello della casa e mia moglie mi avrebbe cacciato di casa.
    Scherzi a parte, rinnovo di nuovo il mio plauso a Gianni per aver accontentato quelli come me, che non hanno mai potuto leggere, se non sporadicamente, di Kit Teller.
    Lunga vita a Gianni Bono ed alla IF.
    E spero con altre iniziative ditoriali degne di nota.

    • Gianni Bono:

      Ho qui con me la copia staffetta del n. 1. Penso proprio che, quando l’avrete in mano, sarete davvero soddisfatti, tutti. Anche chi ha ancora qualcosa da dire… E che quindi gli auguri di lunga vita a Edizioni if siano ben riposti.

  • Donato:

    Ottima iniziativa, ottima veste grafica. Speriamo che sia un successo e che si passi presto al mensile. Sarò sicuramente dei vostri, anche se mi ha molto rammaricato l’interruzione di “Un Ragazzo nel Far West”. Speriamo che con il PR non succeda lo stesso! Odio avere le collezioni incomplete.

    • Gianni Bono:

      Anche noi puntiamo all’uscita mensile. Un Ragazzo nel Far West è stato interrotto in edicola, ma lo abbiamo comunque completato in Print on demand a un prezzo decisamente competitivo… Se ti è sfuggito, scrivici.

  • Secondo voi quante copie usciranno nelle edicole il 10 febbraio con il n. 1 del Piccolo Ranger? Qualcuno mi sa’ anche dire se come per i Bonelli in terza di copertina ci sara’ la copertina del numero sucessivo? ciao e grazie a chi mi risponde.lunga vita a Kit Teller e a Gianni Bono.

    • Gianni Bono:

      Il numero 1 verrà stampato e distributo in 15.000 copie, cioè il 50% in più rispetto allle nostre solite tirature. La pubblicità del prossimo numero è in terza di copertina.

  • luca:

    lunga vita al piccolo ranger

  • Tutti in edicola venerdi’ 10 febbraio a comprare almeno 2 copie del mitico piccolo ranger.

  • Roberto:

    Ciao Gianni,
    vorrei chiederti: esiste qualche speranza che ristampiate Martin Mystère? Oppure gli interessi della If sono circoscritti a serie che hanno già interrotto le pubblicazioni inedite?

    • Gianni Bono:

      Alfredo Castelli è un mio amico fraterno, compagno insostituibile di operazione “senza scopo di lucro”…figurati se non sarei interessato a Martin Mystere. Vedremo….

  • ad alba, e’ gia’ uscito oggi, e vi racconto la mia peripezia per comprare 2 copie.
    ore 7,30 mio cugino andando a prendere in edicola il giornale mi manda un sms e mi informa che lo ha visto in bella mostra vicino ai vari tex , zagor miki e blek, alle 8,00 esco di casa corro in edicola e l’ unica copia arrivata la prende un signore davanti a me. mi incazzo un po’ con il mio edicolante che mi aveva detto che mi avrebbe tenuto 2 copie.allora di corsa con la bimba in macchina mentre la porto a scuola, vado in 2 edicole vicino alla scuola e a nessuna delle due e’ arrivato niente. poso carlotta a scuola e di corsa in una quarta edicola, intanto il mio ritardo sul lavoro inizia a farsi consistente, e finalmente in questa trovo le 2 copie che da tanto aspettavo uscissero.
    a prima vista un gran bel fumetto,bello corposo…………speriamo che per le prossime uscite mi vada un po’ meglio.ciao a tutti.

    • Gianni Bono:

      Ottimo siparietto, purtroppo comune a tanti che cercano di trovare un ago nel pagliaio…e la similitudine calza a pennello perché su 34.000 edicole, come ben sapete, noi ne serviamo solo seimila! Ma il distributore ci segue e noi ce la metteremo davvero tutta per farvi trovare IL PICCOLO RANGER e le nostre testate nelle edicole dove DAVVERO le comprate regolarmente! Mandateci gli indirizzi e ci attiveremo al più presto.

  • Fabio di Pegli:

    Appena preso!!
    Che dire,è davvero un “balenottero” interessante e ottimamente confezionato. E’ tutto come Gianni ci aveva anticipato: volto ritoccato, stella, copertina originale in quarta (ma anticipazione comunque presente in terza)… entrambe le copertine originali all’interno, ovviamente in b/n.
    A proposito (no, non torno più sulla scelta delle cover originali o meno!!): la copertina interna (quella presa dal n.2 originale) è ingrandita ben oltre le dimensioni della pagina. E’ un errore o una scelta grafica (in ogni caso nella pagina successiva è comunque riproposta completa, seppur in formato ridotto)? Lo chiedo giusto per curiosità! :-)

    PS (ma forse dovrei dire… PM): Gianni, ieri ho incontrato Nino e ti saluta tanto anche lui!!

    • Gianni Bono:

      E’ una scelta grafica. Ma per i patiti delle cover di Donatelli abbiamo in serbo una sorpresa…restare collegati e ben presto vi daremo notizie. Con Nino (e con te) ci vediamo presto. Scrivimi alla mia mail personale – quella che trovi sugli albi – e ci mettiamo d’accordo!

  • luca:

    a domattina allora speriamo che arrivi….

    • Gianni Bono:

      Te lo chiedo con enorme ritardo: sei riuscito a procurarti la tua copia?

  • Andrea:

    Esce oggi vero????

    l’unico albo che ho letto in vita mia è uno speciale bonelli di quando ero ragazzino….

    • Gianni Bono:

      Sì. Dopo 40 giorni è troppo tardi per sapere cosa ne pensi? Se ci hai già scrittto al riguardo, non replicare. Io sto rispondendo oggi ai quesiti di Febbraio. Ma prima o poi, come tante volte ho promesso, cercherò di essere più tempestivo.

  • simeone:

    grazie gianni. Stamattina alle 7.50 l’ho preso. non puoi immaginare la mia gioia. grazie grazie grazie

    • Gianni Bono:

      Sono contento per te. Ricordati che al momento usciamo ogni due mesi, ma presto dovremmo decidere per il mensile!

  • Finalmente il numero 1 del “Piccolo ranger), anche se non l’ho trovato nella mia edicola abituale, grazie Gianni, finalmente farò la collezione che mi sono perso da ragazzetto,
    spero che arriveremo fino alla fine, anche se devo dire la verità mi sarebbe piaciuta l’uscita mensile, ma va bene lo stesso, speriamo solo che alla fine del 2012 non si avveri la fine della quinta era come profetizzato dai Maya, oltre ai soppravvisuti si salverebbero solo sei copie, scherzi a parte, speriamo in bene, ad un cambiamento
    (se deve esserci) migliore per tutti….. ciao Gianni

  • Paolo:

    Preso stamattina, sono molto soddisfatto di questo numero 1……….adelante Gianni.

  • p@olo:

    Preso stamattina!
    Alla mia edicola abituale ne era arrivata una sola copia che è stata venduta, a detta del mio edicolante, a un tizio che di solito non acquista fumetti (il che è segno molto positivo!) dunque ho ripiegato in una seconda edicola dove mi sono accaparrato l’unica copia che c’era.
    La mia intenzione era di acquistarne due copie quindi per la seconda vedo di girare altre edicole domani, neve permettendo!
    Un gran bell’albo, comunque 😉
    P.S. per Gianni: sono Paolo che ti scrive dall’esordio di questo blog (e da prima via mail), ma da oggi mi firmo “p@olo” in modo da non far confusione con altri “Paoli” frequentatori del blog 😀

    • Gianni Bono:

      Speriamo che siano in tanti così allarghiamo il numero di noi carbonari del fumetto! Ok Paolo Primo!

  • nick:

    Preso oggi,ma che fatica per acquistarlo,ho dovuto girare quattro edicole! Purtroppo in ogni edicola è arrivata una sola copia,le prime due dove sono stato avevano già venduto l’unico albo arrivato,la terza aveva il fumetto con il numeretto adesivo appiccicato. Di Mister no e Blek arrivano due-tre copie,perchè per il Piccolo ranger una sola copia? Per favore Gianni,fai arrivare più copie anche nelle edicole della Toscana.

  • Andrea:

    PRESOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO…..

    confermo la difficoltà in toscana, fortunatamente sono mattiniero e ho preso l’unica copia dal mio edicolante…

  • A Pescara e Teramo ancora non esce e il mio edicolante guardando la bolla on line di sabato ha detto che neanche per sabato e’ in distribuzione. Come mai c’e questa disparita’ di distribuzione tra nord e centro ? Speriamo che per lunedì esca anche da noi

    • Gianni Bono:

      Problemi meteorogici, di logistica, di corrieri, di scioperi, di privilegi, di abitudini…Non possiamo cambiare il sistema. Accontentiamoci del fatto che in un modo o nell’altro, funziona!

  • Anche ad Alba in provincia di Cuneo la distribuzione non e’ stata un granche’,nella
    edicola dove vado sempre e’ arrivata una sola copia,durata una mezz’ora, in tante edicole dove l’ ho cercata non e’ arrivato nulla, e nell’ edicola dove poi l’ho trovata ce n’erano 2 di copie. oggi ne ho cercata una terza da comprare ma dopo 4 edicole girate ho lasciato perdere.comunque speriamo che delle 15000 copie stampate se ne vendano molte in modo che al piu’ presto diventi mensile anziche’ bimestrale.
    Caro Gianni facci sapere come sono andate le vendite quando ne hai notizia. ciao e
    W il Piccolo Ranger.

  • AndreaL:

    Stamattina, dopo essere stato nella mia edicola di fiducia e in un’altra dove l’albo non era arrivato, ho visitato la terza edicola dove ho comprato l’unica copia esistente.
    Oggi pomeriggio sono andato alla stazione, dove vi erano 2 copie, e ne ho acquistata un’altra per regalarla ad un amico che colleziona Zagor, nella speranza che inizi anche questa.
    Che cosa non si fa per Il Piccolo Ranger!

  • Alberto:

    Io l’ho trovato al primo colpo (in Brianza, vicino a Monza), ma era presente un’unica copia. Sui vari forum che frequento (Tex, Zagor e altri), però, in molti si sono lamentati del fatto che la distribuzione non è stata delle migliori. Sarà forse per colpa della neve? Speriamo che si possa ovviare a questo problema, il Piccolo Ranger merita di avere il miglior successo, così come questa nuova iniziativa delle Edizioni If!

    PS: vedendola dal vivo, la copertina mi ha convinto. Molto bello questo primo volume, credo faccia anche la sua porca figura nelle edicole.

    • Gianni Bono:

      Perfetto. E’ bello mettere tutti d’accordo. Per la distribuzione stiamo lavorando fianco a fianco con i nostri colleghi di PressDi. Dobbiamo però creare un giusto equilibrio tra copie distribuite e vendute

  • Domenico:

    Albo preso!! Ma vorrei davvero sapere perché tanti dannati edicolanti devono mettere quei maledetti bollini sulle riviste, togliendo il bollino viene via lo strato plastificato della copertina!!!!!!! Ho dovuto girarne un bel po’ di edicole prima di trovare una copia senza bollino della data, e che $%&zzo!!! :-/

    • Gianni Bono:

      I bollini li aiutano a capire che cosa hanno ricevuto dal distributore…

  • Gianni57:

    Complimenti !!!!!
    Sono riuscito ad acquistare la copia per me e ne ho presa un’atra che ho regalato ad un amico collezionista nella speranza che conoscendo il personaggio possa diventarne un assiduo lettore.
    Mi auguro che presso l’edicola “ Moreno Nardi “ di Via P. Caselli 48 / Via F. Paolini 160 –00122 Ostia Lido – Roma possa sempre arrivare almeno una copia di Falco Bianco , Il Grande Blek, Capitan Miki, Il Piccolo Ranger, visto che lì acquisto le vostre collane.
    Carissimo Gianni, buon lavoro a te e all’ intera redazione della IF.

    • Accidenti!
      Ecco perché io non l’ho trovata!!! :-)
      Anch’io sono andato a colpo sicuro ieri in quell’edicola, dove ho sempre trovato le produzioni If…
      Per ora sono ancora a bocca asciutta, non l’ho trovato in altre edicole di Roma dove vado abitualmente… :-(

    • Gianni Bono:

      A Roma devi (cioè dovevi) trovarlo per forza!

    • Gianni Bono:

      Grazie e il distributore è allertato

  • luca:

    da me non è arrivato mi sono subito arrabbiato adesso dovrò subito cercare nei paesi intorno.ma purtroppo cè la neve.speriamo bene altrimenti gianni bisogna che me lo invii a casa 2 copie ciao

  • Oggi sabato 11 feb. A Pescara e Teramo ancora niente e neanche x lunedì Gianni intervieni presso il distributore.

  • Placido:

    A Nettuno ho avuto difficoltà a trovare la mia ambita copia! Ad una edicola ne era arrivata una sola copia; un’altra edicola nemmeno sapeva cosa cercavo…quando ero nello sconforto più totale, all’ultima edicola, l’ho trovato…gliene sono arrivate solo due copie…Sono molto soddisfatto, il volume è di ottima qualità e non vedo l’ora di immergermi nella lettura! Grazie alla IF per aver esaudito questo mio, anzi, nostro desiderio!
    Continuate così!!!

  • marco:

    Marco:
    11 febbraio 2012 at 09:30
    Caro Gianni,
    è la prima volta che scrivo in un forum di fumetti e mi è sembrato giusto farlo nel tuo. Leggo da sempre i fumetti della Bonelli e ricordo quando da ragazzino (ormai quasi 40 anni fa purtroppo) ho iniziato prima con Zagor poi con Mark, il Piccolo Ranger e la collana Rodeo con particolare affezione a Un Ragazzo nel Far West. Ricordo con quanta smania aspettavo le uscite ed ogni volta desideravo, in base alle copertine in 3^ o in 4^, acquistare e se possibile collezionare tutti i personaggi, credo di avere avuto tra le mani, in vari periodi, le serie complete ed originali di tutti.
    Voglio solo ringraziarTi per avermi ridato la possibilità di rileggere quegli albi che ricordavo con nostalgia (purtroppo i prezzi speculativi di venditori su ebay e di case editrici che li vendono seppur nuovi a peso d’oro mi hanno fatto desistere dall’acquistarne usati, tranne alcuni numeri di Zagor). Ieri ho acquistato e “divorato” la prima copia del Piccolo Ranger e, nonostante le storie a volte ingenue, sono tornato a sognare.
    Cercherò acquistare dal tuo sito gli albi che mi mancano del Comandante Mark ed altri.
    Grazie di nuovo e continua così.

  • luca:

    ad apecchio in provincia di pu non è arrivatooooo fai qualcosa gianni

  • Fabio:

    Nella mia edicola, due copie arrivate, due copie vendute
    :-)

  • Andrea:

    Ottimo…e devo dire che comprare un balenottero tutto piccolo ranger fa bene al portafoglio… mi scusi Gianni, purtroppo non condivido la scelta dei comprimari…detto questo Falco Bianco e Piccolo Ranger sono e saranno miei 😀

    • Gianni Bono:

      Beh, su Kit avevamo poche pagine a disposizione e abbiamo pensato di fare cosa gradita ai lettori proporre l’opera precedente di Lavezzolo e Gamba. Per Falco Bianco abbiamo dovuto in fretta correre ai ripari e comunque stiamo proponendo due opere – Falco Bianco e a breve Jean Lafitte – di un grande artista come Bramante da molti apprezzato ma per moltissimi sconosciuto.

  • Sono disperato oggi lunedì 13. Teramo e Pescara ancora non arriva ho girato tutte le edicole . Gianni intervieni sul distributore

    • Gianni Bono:

      …Speriamo tu abbia avuto la pazienza necessaria per aspettare il n. 1 di Kit. Rinnovo l’invito anche a te: mandaci nominativo e indirizzo del tuo edicolante.

  • Gennaro:

    Arrivo l’undici mattina alla mia solita edicola di potenza e, mi venga un colpo, non vedo il piccolo ranger vicino a blek, miki e gli altri albi della if. Chiedo il perche’ e mi viene risposto che stava giusto per scartarle, due belle copie luccicanti con una costolatura indovinatissima con la stella, non ci penso due secondi e me le cucco all’istante.
    E Rocky star come ciliegina sulla torta! Grazie Grande Capo Gianni!

    • Gianni Bono:

      Bene. Ci fa piacere che un cliente affezionato a If condivida le nostre scelte.

  • silvestro:

    Vorrei che Il Piccolo ranger arrivasse anche alla mia edicola: TABACCHI MANGO GIUSEPPE – Piazza Vittorio Emanuele III – 85048 Rotonda (Potenza). La prima copia l’ho presa direttamente alla If. Un’altra cosa…ma la riedizione di Akim, si ferma la numero 7?

  • gcm:

    Mantova e provincia non ha visto una copia.

  • andreadel:

    finalmente è arrivato pure da mè con ben 3 giorni di ritardo ed ero alquanto preoccupato.Un solo appunto devo fare spero che che chi mette i fumetti nelle cassette xle edicole faccia un po di atenzione in quanto la mia sola ed unica copia del piccolo ranger ea piena di varie pieghette e pure una fastidiosae ben visibbile rigatura sul titolo in alto che facciano un po + di attenzione i distributori

    • Gianni Bono:

      Lo chiediamo sempre, ma il rispetto per la cultura non è mai adeguato. Purtroppo!

  • Sergio:

    ho girato tutte le edicole di Quartu S. Elena (CA) senza trovarne una copia, tutti gli edicolanti dicevano di non averlo ricevuto, girato diverse edicole di Cagliari idem, trovato sole due copie c/o ipermercato Carrefour di Quartu una delle quali aveva un taglio sulla quarta di copertina (fatto sicuramente con un taglierino) e l’altra con diverse piegature, malgrado tutto ho preso quest’ultima, ne dovevo prendere anche un’altra copia per mio fratello ma in quelle condizioni non l’ho presa. Spero che i prossimi numeri si trovino più facilmente!

    • Gianni Bono:

      Il distributore ha promesso che chiederà ai DL di fare più attenzione nella cernita delle copie da dare agli edicolanti e cura nella spedizione.

  • Placido:

    Proprio oggi ci ha lasciati Francesco Gamba…
    Il destino ha voluto che se ne andasse proprio in concomitanza al ritorno del Piccolo Ranger nelle edicole.
    Ciao Francesco, e grazie!
    Placido

    • Flavio:

      mi unisco al ringraziamento per uno degli umili artigiani che con il suo grande lavoro ha nobilitato i fumetti che così tanto mi hanno divertito e appassionato durante tutti i miei anni!

    • Gianni Bono:

      Un tragica coincidenza, davvero.

  • Roberto:

    Per favore vorrei segnalare l’assenza dell’albo dalla mia edicola:

    EDICOLA GIUSTINO
    VIA CASALINO ANG. VIA PERTINI SNC
    TRIGGIANO ( BA )

  • Marco P:

    Gianni ho girato edicole di Perugia e provincia e ancora niente!

  • Oggi 14 feb. A Teramo e Pescara ancora niente ho perso le speranze, e pensare che Teramo fa 60000 abitanti e Pescara 100000. Sighhh

  • andreadel:

    GIANNI VORREI CHE TU TIRASSI LE ORECCIEAI VARI DISTRIBUTORI SE PUOI: INVITALI A TRATTARE MEGLIO I TUOI PRODOTTI MENTRE LI METTONO IN CASSETTA, NON È GIUSTO CHE UN FUMETTO ARRIVI NELLE CONDIZIONI In CUI È ARRIVATO IL MIO IN EDICOLA E CIOÈ ALQUANTO MALRIDOTTO

  • Placido:

    C’è chi ha difficoltà a trovarlo, e chi invece, ne compra diversi numeri per poi metterli su ebay a 18 euro + spedizione (provare per credere)

  • Marco P:

    Finalmente sono riuscito a trovare una copia! Tenuta non benissimo ma l’ho presa ugualmente! Se riuscissi a trovarne un’altra, la prenderei comunque!

  • Fabrizio:

    Ciao Gianni,stamani ho ordinato telefonicamente alcuni numeri di Mark,scoprendo che il numero 1-3-5 sono esauriti. La segretaria gentilmente mi ha detto che li ristamperete. Quando di preciso? anche Blek? Ciao.

  • Alberto:

    Oggi 15 febbraio in tutta Foggia nessuna traccia del Piccolo Ranger !!!
    Cosa succede ?

  • danilo:

    Ciao, una domanda che c’entra poco (l’ho comprato il piccolo ranger tanto per restare in tema)…ma avete mai pensato a una ristampa delle storie contenute nei vari pocket sansoni tipo horror pocket ecc? e visto il vuoto editoriale e la rinuncia dell’aura, perchè non pensate a una ristampa di phantom e soprattutto di flash gordon, geppo e soldino? (non mi rispondete come fanno tutti dicendo che sono solo provocazioni le mie, a me geppo piaceva!!)

  • Stefano V.:

    Oggi ho comprato la mia seconda copia del Piccolo Ranger dalla mia giornalaia di fiducia, dopo che l’11, non potendo attendere, ne avevo acquistata una copia da un’edicola di fortuna (causa mezzo metro di neve, sto parlando di Bologna).
    Contentissimo di aver trovato anche Rocky Star (a me piacciono i comprimari).
    Finisco dicendo che la copertina del P.R. mi è sembrata davvero splendida, bellissimo quel blu! In edicola si vede lontano un miglio! Grazie Gianni.

  • danilo:

    bello il comprimario è vero! mi è piaciuto molto e ne ignoravo completamente l’esistenza

  • Un saluto a Francesco Gamba, una persona per bene e gentile che noi tutti affezzionati del Piccolo Ranger ricorderemo con tantissimo affetto.
    Ciao Francesco.

  • Una cosa ancora.Questa volta sembra che la distribuzione del Piccolo Ranger sia stata pessima, speriamo fra 2 mesi che vada molto meglio,e che poi passi mensile,pero’ effettivamente c’e’ su e-bay chi vende il numero 1 appena uscito a 18 euro + 6 di spedizione…. un bel ladrone furbacchione.

  • andreadel:

    ciao gianni questa matina sono andato nel paese vicino al mio e alla prima edicola che ho trovato sono entrato subito dentro: c’erano ben copie del piccolo rager e in condizioni ben migliori di quella che ho aquistato io nel mio paese ;spero solo che il distributore tratti con maggior rispetto il mio fumetto preferito nei prossimi invii presso la mia edicolante di fiducia

  • stefano moretti:

    caro gianni, in breve…bella iniziativa quella del piccolo ranger. non si potrebbe averlo mensile? perfetto riprodurre le copertine originali. mi piace molto falco bianco e dopo di lui? grazie per il vostro impegno

  • andreadel:

    preso oggi il numero 2 gianni ma sia timberjek che roky star ci sono speranze di vedere le loro avventure su un paio di loro numeri con e oro avveture complete??

  • Paolo:

    Sono un appassionato di fumetti e tra le altre cose colleziono alcune ristampe delle Ed IF come Mister no e il Piccolo Ranger, volevo chiedere a Gianni se nel futuro sarà possibile una ristampa di Martin Mystere visto che non è mai stata pubblicata. Grazie

  • Francesco:

    Buongiorno Sig. Bono,
    innanzitutto un caloroso ringraziamento per tutto quello che sotto l’etichetta delle edizioni IF sta facendo per noi appassionati di fumetti. Se escludiamo Il Grande Blek e capitan Miki ho praticamente acquistato tutto quello che è stato edito dalla sua casa editrice, ed in questo momento, sono felicissimo per la ristampa del piccolo ranger, che non conoscevo ma che è stata una piacevolissima sorpresa.
    Volevo chiedere se fosse possibile, per un non prossimo breve futuro la pubblicazione della ristampa della serie Martin Mystere. L’opera è un ottimo fumetto, e sarebbe l’occasione giusta per rilanciarlo. Inoltre per la “rete” si sentono tantissime richieste a tal proposito, credo che un’iniziativa del genere sarebbe un gran bel successo editoriale.
    Grazie per la cortese attenzione.

Lascia un Commento

 
Immagini & Fumetti
Questo blog vuole essere uno spazio d'incontro a cui possano fare riferimento tutti coloro che, come me, amano i prodotti della cultura popolare. Per trovare e scambiare informazioni, ricordi, considerazioni. Perché una passione riverbera quando condivisa, perché la memoria delle cose passate è un impegno, oltre che un piacere, a cui più voci possono contribuire.
Tags